Le festività in Stile Primitivo

Panettone

Per queste festività regala e regalati momenti di pura bontà.
Il gesto della mano, lento e attento, per una gamma di prodotti 100% artigianali.

I Nostro Panettone Artigianale


Pistacchio e Cioccolato Bianco

100g –>5,00 euro
500g –>16,00 euro
1 Kg –> 28,00 euro

Ingredienti:
Farina di grano tenero tipo 0,
burro, zucchero, tuorlo d’uovo, glutine di frumento, lievito pasta madre, sale, pistacchio e cioccolato bianco.
Emulsionante E471
Potrebbe contenere tracce di frutta a guscio..

Gianduia e Albicocca

100g –>5,00 euro
500g –>16,00 euro
1 Kg –> 28,00 euro

Ingredienti:
Farina di grano tenero tipo 0,
burro, zucchero, tuorlo d’uovo, glutine di frumento, lievito pasta madre, sale, Gianduia e Albicocca.
Emulsionante E471
Potrebbe contenere tracce di frutta a guscio..

Cioccolato e Pere

100g –>5,00 euro
500g –>16,00 euro
1 Kg –> 28,00 euro

Ingredienti:
Farina di grano tenero tipo 0,
burro, zucchero, tuorlo d’uovo, glutine di frumento, lievito pasta madre, sale, Cioccolato e Pere.
Emulsionante E471
Potrebbe contenere tracce di frutta a guscio.

Cioccolato, Fichi e Mandorle

100g –>5,00 euro
500g –>16,00 euro
1 Kg –> 28,00 euro

Ingredienti:
Farina di grano tenero tipo 0,
burro, zucchero, tuorlo d’uovo, glutine di frumento, lievito pasta madre, sale, Cioccolato, Fichi e Mandorle.
Emulsionante E471
Potrebbe contenere tracce di frutta a guscio.

Cioccolato

100g –>5,00 euro
500g –>14,00 euro
1 Kg –> 26,00 euro

Ingredienti:
Farina di grano tenero tipo 0,
burro, zucchero, tuorlo d’uovo, glutine di frumento, lievito pasta madre, sale, Cioccolato.
Emulsionante E471
Potrebbe contenere tracce di frutta a guscio.

Zuppa Inglese, Cioccolato e Amarene

100g –>5,00 euro
500g –>16,00 euro
1 Kg –> 28,00 euro

Ingredienti:
Farina di grano tenero tipo 0,
burro, zucchero, tuorlo d’uovo, glutine di frumento, lievito pasta madre, sale, Zuppa Inglese, Cioccolato e Amarene.
Emulsionante E471
Potrebbe contenere tracce di frutta a guscio.

Classico

100g –>5,00 euro
500g –>14,00 euro
1 Kg –> 26,00 euro

Ingredienti:
Farina di grano tenero tipo 0,
burro, zucchero, tuorlo d’uovo, glutine di frumento, lievito pasta madre, sale, Uvetta, Arancia candita.
Emulsionante E471
Potrebbe contenere tracce di frutta a guscio.

Scatolina gusti misti di panettoncini da 100g —> 12,00 euro

Stile in credenza…

I prodotti da credenza sono tutte quelle prelibatezze che devono essere conservate a temperatura ambiente e gustati in totale relax, uno tira l’altro..non sono mai abbastanza.

Prodotti salati: 3,50 euro

Nodini alla cipolla 250g

Taralli curcuma 250g

Treccioline al peperoncino 250g

Lamelle Arancia e Limone al cioccolato 100g

Classici 250g

Finocchio 250g

Tarallini con pomodorini secchi e rosmarino 200g

Prodotti dolci: 4,00 euro

Rose del Deserto 200g

Maltagliati pistacchio e cioccolato bianco 200g

Maltagliati cioccolato 200g

Mandorle atterrate 150g

(La ricetta delle mandorle atterrate, deliziosi dolcetti tipici della provincia di Foggia ma diffusi in tutta la Regione durante le festività e non solo.)

Arance atterrate 150g

(Scorza di arancia ricoperte di cioccolato fondente, come le mandorle)

Sbrisolona al kg 18,00 euro

(La torta sbrisolona è un dolce a base di mandorle tipico lombardo, vanto della città di Mantova: è una torta dura, friabile e dal sapore ricco che viene realizzata e servita proprio a pezzi grossolani. Da qui il nome sbrisolona, da “sbrisa” ovvero briciola.

CioccoPistacchio 150g

Bacio di dama alle mandorle e cioccolato 200g

Bacio di Dama alla nocciola 200g

Cocule 200g

(Fichi secchi ricoperti di cioccolato)

Barattolini alla crema di pistacchio 250g ——> 6,00 euro

Tè e Tisane

5,00 euro sacchettini da 100g

Sani con lo Zenzero

75-80° 2-3 minuti
Tè verde aromatizzato.
Puro, forte e deciso, questa è la nostra idea di tè verde allo zenzero.
Antinfiammatorio naturale, analgesico e digestivo
Contiene Tè verde 90%, Zenzero e Pepe nero in grani

Cannella

100° 3-5 minuti
Un vero classico tra i Tè neri aromatizzati, che non può mancare,
soprattutto nel periodo natalizio.
Molto semplice ma perfetto così.
Contiene Tè Nero 90%, pezzi di Cannella

Cioccolato

85° 2-3 minuti
Il profumo è come quello della torta al cioccolato appena
sfornata.
Note dolci e inconfondibili di vaniglia.
Contiene Tè nero 65%, Buccia di cacao, Cacao e Coriandolo.

Amami

95° 2-3 minuti
Questo Tè contiene tutta la sensualità e la passione racchiuse
nei segreti dell’Harem dello Scià.
Contiene Tè rooibos, pezzetti di Cannella, Anice Stellato e camomilla.

Camomilla

100° 5-10 minuti
Sapore morbido e delicato che ci accompagna verso il dolce sonno.

La Bollinata in Stile Primitivo frizzante

Chiamami col tuo nome, quello de La Bollinata

Se è vero che il vino è un composto di umore e luce, come il saggio Galileo Galilei ci tramanda, e ancor più vero pensare che sopratutto l’umore, quando si parla di vino (e lo si sorseggia!), diventa buonumore.
“Ogni bottiglia ha la sua storia e vale la pena di ascoltarla” – incontro Andrea ed Elena dopo tre lunghi mesi – “Noi, che siamo sentimentali, ci facciamo sempre rapire dai racconti dei produttori, dalle loro vite, dalle fatiche e dalle soddisfazioni del lavoro nei campi, e dal viscerale legame con la terra”.
Ho già parlato della loro cantina, una selezione attenta e sempre in continua evoluzione, arricchita oggi da una nuova proposta, una novità che porta la firma (anche sulla bottiglia stessa) di StilePrimitivo.

Una collaborazione a quattro mani, anzi otto, con Amalberga Wines, giovane società vitivinicola nata a Ostuni, nella celebre Valle d’Itria. In passato fortemente legata alla produzione di uve da vino, questa terra ha visto negli ultimi decenni la scomparsa della viticoltura.
La filosofia di Amalberga è legata alla produzione di vino di qualità, puntando a rivalutare le varietà autoctone come Minutolo, Ostuni Bianco e Ostuni Rosso, Ottavianello e Susumaniello.
Piccoli acini d’uva che si trasformano in una sublime questione di gusto e di cultura!
“Tra le proposte Amalberga, ci ha piacevolmente colpiti un vino rosato frizzante col fondo, prodotto in piccolissima quantità principalmente con uve di Primitivo.
Rosa Cerasuolo, con un perlage fine e persistente.
All’olfatto si presenta con sentori netti di frutta, ciliegia in evidenza, piacevolmente supportati da note speziate, con un delicato sentore di grafite.
Al gusto è frizzante, molto equilibrato, fresco e sapido”, racconta Andrea.
Io l’ho provato in abbinamento al tagliere di salumi e formaggi, test superato col massimo dei voti!

Ecco dunque la prima etichetta personalizzata di Stile Primitivo, il cui nome è un simpatico aneddoto legato a Elena: La Bollinata, dedicata in modo scherzoso a lei che è sicuramente la più parsimoniosa tra i componenti dello staff di Stile Primitivo.
Questo suo carattere rigoroso attento al budget e al suo sì per l’approvazione delle spese del locale, ricorda infatti l’operazione di bollinatura della Ragioneria Generale dello Stato.
Ci vediamo in terrazza, con un calice pieno!
©Francesco M. Rossetti

Chissà se Bacco preferiva il bianco, il rosso o il rosato

Me lo sono sempre chiesto, immaginandolo banchettare con i suoi commensali divini. Una scena, reiterata in tante sere estive, non poi così diversa dalle cene con i miei amici sulla terrazza di Stile Primitivo.
Il bianco è sicuramente più nelle mie corde – ma sono nato nella terra del Primitivo e il rosso lo bevo da sempre!
Ardua la scelta, ma non impossibile, sopratutto se ci sono Andrea ed Elena ad aprirmi le porte di uno scrigno di bottiglie poste tutte orizzontalmente in fila. La cantina di Stile Primitivo è una chicca, una “vetrina” fortemente voluta, ricavata all’ingresso del locale, recuperando dei tufi durante i lavori di costruzione: qui, umidità e temperatura controllata creano il microclima ideale per conservare al meglio le diverse tipologie di vini.
«È stata una vera sfida perché abbiamo scelto ogni singola bottiglia personalmente, cercando di non farci influenzare troppo dai nostri gusti personali. Non essendo noi sommelier ma solo amanti del vino, ci siamo davvero trovati davanti a un percorso formativo vero e proprio, che abbiamo affrontato con curiosità e il nostro solito entusiasmo», mi raccontano.

Le etichette sono prodotte in diverse regioni d’Italia e non solo. La selezione delle bollicine è sicuramente di nicchia: piccoli produttori tra Lombardia, Trentino, Friuli, Campania e Puglia, e Francia per quanto riguarda lo champagne. Per i bianchi si spazia dall’Alto Adige al Friuli al Veneto, dal Piemonte alle Marche all’Umbria, fino alle più soleggiate Campania e Puglia. I vini rosati sono prevalentemente pugliesi.
I rossi – e qui il ricordo vola alle uve pigiate in campagna dai nonni nelle estati d’infanzia –annoverano etichette emiliane, venete, toscane, campane ed europee, come cru francesi e spagnole.
Ma il re indiscusso della tavola è il Primitivo di Manduria, declinato tra diverse tipologie doc e docg tutte locali. Il mio preferito? Per aneddoto sicuramente un Primitivo dal colore rosso rubino e riflessi violacei di un vitigno coltivato in California con il nome di Zinfandel: una storia che mi affascina perché unisce il famoso nettare degli dei prodotto nel nord del Salento con la terra nera degli Usa– a conferma che la cultura enologica, sebbene radicata al territorio, non ha frontiere e abbraccia le storie dei popoli del mondo.

E chissà se Bacco, dallo spirito sicuramente forte e curioso, avrà mai richiesto una mescita di vino dal colore non convenzionale. «Mi porti un calice di un nettare a me sconosciuto!», ebbro e fiero avrà esclamato! Quando è successo a me, mi sono ritrovato ad assaporare una bottiglia di Orange Wine: prodotti con uve a bacca bianca e vinificate in rosso, nella cantina di Stile Primitivo ho trovato tonalità dall’ambra intenso fino al giallo-arancio! Buono, molto buono.Da Stile Primitivo un calice di vino è una coccola: lo puoi gustare in loco…o acquistare la tua bottiglia da portare direttamente a casa. Io (sarò di parte) vi consiglio di gustarlo sulla loro terrazza:il bouquet di percezioni olfattive sprigionate sarà sollecitato anche dalla vista mare! E, mi raccomando, non prendete assolutamente il mio invito come un inno all’etilismo: se sceglierete di prendere una bottiglia e durante la serata non riuscirete a finirla, Andrea ed Elena utilizzeranno un sistema per richiuderla con il suo tappo originale, pronta per esser consegnata a voi, per un ulteriore momento di relax casalingo.
Prosit.
©Francesco M. Rossetti

Cerchiamo te..!

Vuoi far parte di una squadra di lavoro giovane e dinamica?

Sei una persona solare con voglia di metterti in gioco?

Sei in cerca di un lavoro che sia anche un esperienza di vita?

Hai esperienza nella ristorazione?

Se alla maggior parte di queste domande hai risposto di sì.. hai trovato il posto giusto per te! Stile Primitivo è un luogo dove tutto è unico e A.tipico.. valorizzeremo le tue doti e sicuramente cercheremo di migliorare i tuoi punti deboli.. Devi solo inviarci il tuo CV con una lettera motivazionale e noi ti contatteremo al più presto..

LA STAGIONE È ALLE PORTE..

Siamo alla ricerca delle seguenti figure:

-Camerieri

-Responsabile di sala

-Baristi

-Aiuto cuoco

Info@stileprimitivo.com

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: